Biografia

Sono nato all'Ospedale Regionale Civico di Lugano alle 6:20 del 13 febbraio 1996.

Fino all'estate 2013 ho sempre vissuto nel quartiere di Besso, dove ho frequentato l'asilo comunale, le elementari e le scuole medie. Ho frequentato la SCC - Scuola Cantonale di Commercio di Bellinzona per due anni, dopodiché l'ho lasciata. Dopo un anno come apprendista cuoco presso l'Albergo & Ristorante "Du Vieux-Puits" a La Chaux-du-Milieu (NE); ora sto continuando la mia formazione presso l'Opera Mater Christi, a Grono (GR).

Sono cresciuto in una famiglia cristiana (evangelica) praticante, fede alla quale sono molto legato.

Negli ultimi anni ho riscontrato nella mia persona una grande passione per la politica, interesse che ho voluto mettere in gioco.

Dal 1° agosto 2011 sono membro dei Giovani UDC del Canton Ticino. Sin da subito ho cercato di essere attivo all'interno della sezione giovanile del partito, cosa che mi è stata premiata aggiudicandomi un posto all'interno del comitato cantonale a fine 2012. Mentre dal 2013 sono delegato ticinese all'AD GUDC Svizzera. Dal maggio 2016 ricopro la carica di Presidente della sezione giovanile.

 

Dal 2011 al 2013 sono stato deputato al Consiglio Cantonale dei Giovani del Canton Ticino e dal 2012 sono delegato ticinese alla Sessione Federale dei Giovani.


Interessi

In primis c'è la passione per la politica, che può variare da quella comunale a quella cantonale fino a quella federale. Tra l'altro negli ultimi anni è aumentata anche la mia conoscenza nel ambito della politica estera svizzera. Anche di quella mondiale che cambia sempre in modo più rapido da mio modo di vedere.

La cucina, qualcosa che ho sempre amato sin da quando ero piccolo. Hobby che ho voluto in mettere gioco è che ora fa parte della mia vita a tempo pieno, essendo apprendista cuoco. Amo molto la cucina elvetica e quella asiatica.

 

L'amore per la geografia è nato sin dalle elementari, quando cominciavo ad apprendere le basi della morfologia alpina, in particolare le valli e montagne a sud delle alpi. Così, al posto di leggere libri per bambini, mi studiavo i dati e le cartine degli atlanti rigorosamente aggiornati. Tutt'oggi quando sento qualcuno fare un riferimento sbagliato su un paese, sono il primo a correggerlo.

L'interesse per la storia è arrivato verso la fine delle scuole elementari quando feci una colonia nei cantoni primitivi (Uri, Svitto e Unterwaldo). Esperienza che mi avvicinò al voler conoscere la storia e le tradizioni del mio paese. Per lo più oggi giorno preferisco la storia che va da Alessandro Magno fino ai giorni nostri. Ci tengo a precisare che non sono un sostenitore della teoria del evoluzionismo.

Lo sport è anch'esso una delle mie passioni. Fino all'estate 2013 ho giocato per quattro anni nel Lugano Rugby, disciplina che m'ha insegnato molto. Da sempre tifoso della nazionale svizzera in qualsiasi sport, sono un accanito fan del HC Lugano e del FC Basilea. Sin da quando avevo sei anni, ogni inverno pratico lo sci alpino con amici e familiari.

Negli ultimi anni è cresciuta in me la passione per la musica, un passa tempo che fino a qualche anno fa non era poi così importante. Ora invece, appena ne ho la possibilità, cuffiette alle orecchie e musica a volontà. Sono uno che ama i classici della musica, ascoltando Blues & R/B, Pop, Folk, Country, Christian Rock e Southern Gospel.

E da ultimo, ma non meno importante, c'è la teologia

Essendo cresciuto in una famiglia cristiana praticante, lo studio del cristianesimo prima e delle altre fedi in seguito, ha portato in me una curiosità sulla diversità delle religioni. Differenze che gradisco approfondire soprattutto dialogando con persone provenienti da culture e credi diversi dal mio.